EnglishFrenchGermanItalian

Itinerari

Il “Sentiro Francescano della Pace” congiunge Assisi a Gubbio ed è il tragitto che il Santo percorse nell’ inverno tra il 1206 e 1207 quando fuggi da Assisi e si rifugiò a Gubbio abbandonando la casa paterna.

Lungo questo tracciato, ricco di monumenti simbolo del francescanesimo, è stato organizzato un percorso che permette ai suoi fruitori di scoprire la bellezza della natura ma anche di immergersi in luoghi ricchi di storia ed incamminarsi in una ricerca umana e spirituale. Di seguito riportiamo alcune indicazioni utili per chi voglia cimentarsi lungo questo tracciato.

Esso è stato in tappe indicando per ciascuna la distanza in Km, il tempo di percorrenza in ore ed il grado di difficoltà ( in una scala da 1 a 5 dove cinque rappresenta il massimo grado).

Il tratto compreso tra Gubbio ed Assisi (il Sentiero Francescano della Pace) è quello più ricco di testimonianze francescane monumenti simbolo del francescanesimo) come la Pieve di S.Nicolò, Il Castello di Coccorano, il Castello di Biscina, il complesso monastico di Caprignone, e l’Abbazia di Vallingegno, l’eremo di San Pietro in Vigneto e la Chiesa della Vittorina (la chesa ove la tradizione vuole essersi svolto l’incontro di Francesco con il Lupo di Gubbio).